Elisabetta Brivio

 

Laureata in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio nel 2018, presso il Politecnico di Milano, sta collaborando con il gruppo AWARE al progetto FReSME, dove si occupa della valutazione di impatto ambientale mediante applicazione della metodologia LCA.
Tale analisi è volta allo studio dei benefici derivanti dai sistemi di cattura ed uso del carbonio proveniente dai processi di produzione delle acciaierie.